Archive for the ‘Uncategorized’ Category

WWW.FLAVIODELBONO.IT

aprile 7, 2009

Tutte le informazioni aggiornate sulla campagna sono disponibili sul sito:

http://www.flaviodelbono.it

Annunci

Welfare e anziani

novembre 29, 2008
Incontro su Politiche di Welfare e Anziani, 28 novembre 2008
Incontro su Politiche di Welfare e Anziani, 28 novembre 2008

Se Bologna è apprezzata e conosciuta nel mondo, uno dei motivi principali è la sua eccellente rete di servizi sociali, il suo welfare. Negli ultimi quindici anni i provvedimenti di welfare hanno riguardato, soprattutto, interventi sugli anziani e, in particolar modo, sugli anziani malati, conseguenza inevitabile della tendenza ad aumentare di nuclei familiari composte da persone anziane. L’obiettivo che dobbiamo porci deve essere non solo quello di consolidare l’eccellenza raggiunta negli anni da Bologna, ma provare a migliorarla, nonostante una generale situazione economica e politica ci imponga un calo delle risorse a disposizione.

La parola chiave è senza dubbio sussidiarietà. Associazionismo e volontariato sono i tasselli fondamentali del welfare locale, non solamente per ragioni di costi, ma soprattutto perché strutture in grado di interpretare i bisogni sempre più diversificati di individui sempre più differenti. Coinvolgere e valorizzare questa rete è la strada da percorrere perché, nell’ottica di un welfare personalizzato come quello che richiedono i tempi, è impossibile ipotizzare un solo soggetto in grado di fornire un menu così diversificato. La regia deve sicuramente essere pubblica, ma sono le antenne sul territorio che devono rilevare e rivelare cosa succede per consentire alle istituzioni risposte più tempestive, puntuali e personalizzate.

Trovare forme di efficienza he rendono la macchina ancora più rapida non è sfida impossibile. Credo che la tecnologia possa dare molto in questo campo e penso a strumenti che già esistono e possono svolgere in prospettiva un ruolo importante anche nel settore socio-sanitario. Mi riferisco ad un’azienda come il Cup 2000, la prima in Italia a sviluppare un sistema puntuale di accesso informatizzato al servizio sanitario.

Ma è sufficiente guardarsi attorno per capire che la categoria identificata con la parola “anziano” è ormai troppo generica. Dobbiamo necessariamente pensare a nuove classificazioni che non associno l’aggettivo “anziano” ad una condizione di bisogno. All’interno della popolazione sopra i 65 anni, infatti, esiste una galassia di persone che, a vario titolo, sono ancora una grande risorsa per l’intera comunità. Compito dell’amministrazione è quello di accompagnare e governare, attraverso una programmazione pluriennale, un processo prevedibile come quello dell’allungamento della vita. Anche su una tematica del genere dobbiamo avere uno sguardo lungo e la capacità di scegliere di volta in volta gli strumenti più adeguati.

Obama

novembre 5, 2008

La travolgente voglia di cambiamento della società americana ha trovato la sua incarnazione in Barack Obama: il nuovo presidente degli Stati Uniti d’America. La sua elezione alla guida del paese che, nel bene e nel male, continua ad avere un’influenza decisiva sull’economia e la politica di tutto il mondo non può lasciare indifferenti anche noi in Europa, in Italia, a Bologna.

Ha ragione Obama quando ha detto che una storia come la sua non sarebbe stata possibile altrove. Gli Stati Uniti hanno gravi responsabilità sullo stato disastroso dell’economia e delle relazioni internazionali a livello globale, ma continuano a mostrare una straordinaria capacità di rigenerarsi attraverso la mobilità sociale e il rispetto delle regole.

Se Obama è diventato anche un simbolo di tutto questo è perché in tutto il mondo c’è bisogno di un simile simbolo. Ora non gli resta che cavalcare l’entusiasmo “globale” della sua elezione e dare quella svolta alla politica americana così aspettata per ridare fiducia alle persone in ogni angolo di questo mondo.

Idee per Bologna: appuntamento il 10 novembre

novembre 3, 2008

Idee per Bologna è il titolo dell’evento aperto alla città per la presentazione alla città della mia candidatura alle primarie del PD per l’elezione del sindaco di Bologna.

L’appuntamento è per lunedì 10 novembre alle ore 18.00 presso l’Arci Benassi di Viale Cavina 4 a Bologna.

L’incontro sarà aperto da Renato Zangheri che è anche il presidente del mio comitato promotore
e sarà chiuso da Pierluigi Bersani. Sono previsti gli interventi di cittadini e sostenitori con la moderazione di Simona Lembi.

Sono onorato che Pierluigi Bersani, che per tutto il Partito Democratico e per tante realtà della società civile è un esempio concreto e affidabile di come unire tensione ideale e capacità di governo, abbia accettato di essere con me insieme a Renato Zangheri in questo importante appuntamento che avvierà un percorso di ascolto nei confronti della città.

L’appuntamento è anche l’inizio di una campagna d’ascolto. Oltre al sito web, stiamo distribuendo delle cartoline, preindirizzate alla sede del comitato elettorale, perché tutti possano contribuire con idee e suggerimenti alla campagna.

Scarica la cartolina in formato digitale (PDF)

Scarica e diffondi la locandina dell’evento (PDF)